TREKKING SUL MARE
 7 – 11 ottobre 2020
Giorni di escursionismo immersi a 360° nella costa del ponente ligure, tra mare e monti, tra preistoria e storia, tra bellezza… e solo bellezza…

 

Partenza: Boissano o Toirano
Percorso: ∼50 km
Dislivello: ∼ 2500 m complessivo
Difficoltà: medio. Ovvero: non ci sono difficoltà tecniche lungo il percorso e per questo è adatto a tutti, ma richiede una base di allenamento per poter camminare 5 giornate consecutive (possibilità di aggiungere un programma di leggero allenamento a partire da un mese prima della partenza).
Cime raggiungibili: monte Ravinet e Monte Carmo.

Descrizione:

L’Inizio della nostra traversata sarà con vista mare a 360°!
La prima giornata di cammino sarà la più impegnativa, ma non mancheranno di certo le occasioni per concedersi alcuni stop obbligatori per assaporare il paesaggio e riprendere fiato: San Pietrino e l’Abbazia di San Pietro ai Monti arricchiscono d’interesse il nostro primo giorno di cammino. La prima tappa sarà al Rifugio Pian delle Bosse, per un inizio speciale!

Faremo poi un concatenamento con l’alta via dei monti liguri, percorrendo sentieri larghi e mai troppo impervi. Si attraverseranno meravigliosi boschi di betulle e faggete dall’atmosfera davvero fiabesca.

Il percorso sarà un semicerchio che ci condurrà dal mare ai monti, per poi tornare ancora una volta al mare, percorrendo parte della via Julia Augusta, via romana su cui sono ancora presenti alcuni ponti romani in perfetto stato ed ancora in uso, non sarà quindi solo un meraviglioso cammino, ma anche un viaggio nella storia, che ci porterà anche alla PREistoria, poiché la grotta delle Manie, ultimo stop rappresenta, uno dei siti archeologici di maggiore interesse del finalese!

Prezzo: 200 a testa
Il prezzo NON comprende i trasporti, il vitto e l’alloggio.
Mezza pensione: ∼ 45 €

NOTE

Il “TREKKING SUL MARE” fa parte di una linea di percorsi gemellati, ovvero Società Guide Alpine Finale, insieme a Dolomiti Beat, che opera in territorio dolomitico, ha creato una proposta combinata in cui proponiamo un trekking al mare ed uno in montagna, in questo caso uno sulla costa del ponente ligure ed uno in Dolomiti, è possibile partecipare ad uno solo sei tour oppure ad entrambi con prezzo agevolato. Tra “le nostre proposte” al link http://www.guidefinale.com/trekking-in-dolomiti-by-un-gemellaggio-per-fare-trekking/ troverete i dettagli anche per il “trekking in Dolomiti”.

PREZZO SPECIALE PER CHI SI ISCRIVE AD ENTRAMBI I TREKKING: 395  ANZICHE’ 440 €!!!

Equipaggiamento:

  • Scarpe da trekking robuste o scarponi da montagna
  • Abbigliamento adatto alla stagione (sarà comunicato)
  • Zaino da 30/40 lt.
  • Abbigliamento di ricambio intimo personale.
  • Giacca anti-pioggia.
  • Sacco lenzuolo per il pernotto nei rifugi. Acqua o altre bevande, pranzo al sacco per il primo giorno e qualche snack. Nei rifugi sarà possibile usufruire del servizio di mezza pensione e di preparazione del pranzo al sacco per il giorno successivo.

Come posso pagare la/e gita/e?

E’necessario versare una caparra per entrambi i trekking
I servizi di vitto e alloggio saranno individualmente pagati in loco
La caparra richiesta è di 180€/persona per prenotare uno dei due trekking, per prenotare entrambi la caparra è di 270 €.
I posti sono limitati (max 16 persone)

È obbligatoria la prenotazione?

Assolutamente si, è obbligatorio prenotare. Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento dei 16 iscritti.
La prenotazione si intende bloccata al versamento della caparra.
I rifugi in queste località e in questa stagione sono molto affollati, quindi le prenotazioni necessitano di un largo anticipo.

Potete farlo contattando:

Referente Liguria: Società Guide Alpine Finale

Tel. +39 392 63 13 606

Mail: guidefinale@gmail.com

Referente Dolomiti: Dolomiti Beat

Tel. +39 328 1822459

Mail: leonardo@dolomitibeat.it

ATTENZIONE!

Entrambi i trekking sono comunque prenotabili da entrambi i contatti!

Termine prenotazioni in Liguria: 21 marzo 2020

Termine prenotazioni in Dolomiti: 21 maggio 2020

In generale le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 16 partecipanti

Cosa succede in caso di Maltempo?

In caso di totale impossibilità nello svolgere in sicurezza la gita a causa di condizioni meteo avverse, la gita potrà essere annullata o modificata e verrà restituita parte della caparra a meno delle spese vive di gestione.
A causa di condizioni meteo particolari la gita potrà subire delle modifiche, anche in corso di svolgimento, al percorso prestabilito.

Vi avviserò tempestivamente ai riferimenti che mi indicherete per contattarvi.

Posso Cancellare la prenotazione? Entro quando?

In caso di annullamento da parte del cliente:
se l’annullamento avviene entro 15 giorni dalla partenza la caparra sarà restituita all’80%.
Se avviene tra i 14 e i 7 giorni dalla partenza, sarà restituito un 50% della caparra.
Più tardi di 7 giorni dalla partenza la caparra versata non potrà essere restituita.

 

 

 

Contattaci


Partner della Società Guide Alpine Finale